aiuto_open_dict

L’OpenDict di PONS

Che cos’è e a cosa serve l’OpenDict?

Noi di PONS abbiamo una vera e propria passione per le lingue. I nostri lessicografi sono professionisti provenienti da tutto il mondo, che da circa 35 anni mettono le loro competenze in materia di lingua, traduzione e lessicografia al servizio di PONS, per creare dizionari affidabili. Ora i dizionari e altri servizi linguistici di PONS sono a disposizione della nostra Community, gratuitamente, su PONS. E non tutto: ora, grazie all’OpenDict di PONS, qualsiasi membro della Community può contribuire ad arricchire i nostri dizionari. Sia i professionisti che i semplici amanti delle lingue possono ora condividere le proprie conoscenze con tutta la Community di PONS. C'è una parola che non è ancora su PONS e di cui conosci la traduzione? Puoi confermarne la traduzione, perché è nella tua lingua madre, grazie all’aiuto di amici madrelingua, o forse perché lavori come traduttore professionista? Allora crea una voce nell’OpenDict! Non importa che sia un nuovo termine, una locuzione, o una nuova accezione di un termine già esistente: qualsiasi contributo all’OpenDict è ben accetto! La maschera di input è semplice da riempire, ma puoi seguire anche queste istruzioni:

Come si crea una nuova voce nell’OpenDict?

Login

Per creare una nuova voce nell’OpenDict devi essere un utente registrato. Se ancora non possiedi un account su PONS, puoi crearne uno gratuitamente e in qualsiasi momento qui. A operazione avvenuta, il tuo nome comparirà in alto a destra della pagina, accanto alle icone di Facebook e Twitter.

Questa voce è già disponibile su PONS?

Prima di creare una nuova voce, accertati che il contenuto che vuoi creare non sia già disponibile nel dizionario corrispondente.

Passo per passo

Per cominciare, clicca sul tasto Scrivi nuova voce, che compare in basso a sinistra dei risultati di ricerca. Si aprirà una maschera di input che ti aiuterà nella creazione della voce. Per noi è importante che il processo della creazione voci sia facile e veloce, perciò compila solo i campi necessari e lascia fare il resto alla nostra redazione. Se ti interessa saperne di più sulla compilazione lessicografica dei dizionari bilingue, ecco qualche informazione più dettagliata, a cura dei nostri esperti.

Voce base

  • Seleziona la lingua di partenza dal menù a tendina Lingua di partenza in alto a sinistra.
  • Controlla poi la categoria Voce. In questa categoria compare automaticamente l'ultima voce cercata nel dizionario; se desideri creare un’altra voce, apporta qui le modifiche necessarie. Il termine va inserito nella sua forma base, per esempio, per i sostantivi, in lettera minuscola, al singolare maschile e senza articolo (p.es. bambino, e non Bambino, bambini o i bambini). I verbi vanno inseriti all'infinito e senza particelle verbali, ad esempio cercare, e non cerco, suchen e non zu suchen. Le locuzioni e gli esempi sono elencati sotto uno degli elementi. Per esempio, l'espressione mettere su casa , è elencata sotto il termine casa.
  • Seleziona poi la Parte del discorso corrispondente dal menù a tendina.
  • Nel campo Parola/Locuzione compare automaticamente la forma base della voce. Se vuoi inserire una locuzione o una forma particolare del termine devi modificare questa categoria. Per esempio l'espressione mettere su casa fa parte del termine casa. Nei nostri dizionari utilizziamo alcune abbreviazioni: qu sta per qualcuno, qc per qualcosa (per esempio fare visita a qu, pensare a qc).
  • Le voci dell'OpenDict vengono controllate dalla nostra redazione per assicurarci che siano corrette e che appaiano sul sito in maniera corretta, a vantaggio di tutti gli utenti. Ti preghiamo, pertanto, di inserire nel campo Informazioni sul contesto qualsiasi informazione rilevante sulla parola o locuzione che stai creando. Le informazioni sul contesto nazionale sono un dettaglio importante, in particolare per le lingue: inglese, francese, spagnolo, portoghese. Le informazioni sul contesto aiutano gli altri utenti a comprendere la voce inserita e la nostra redazione a verificarne la validità. Il nostro dizionario intende registrare termini del linguaggio comune; ti chiediamo, pertanto, di non citare altri dizionari, in quanto tali voci non potranno essere pubblicate, a causa di violazione del diritto d'autore. E poi, quel che più ci interessa sono le tue esperienze personali!

A questo punto, puoi già dare un'occhiata all'aspetto finale della voce che stai creando. Clicca su Anteprima in basso a destra. Ora puoi anche aggiungere maggiori specifiche alla voce.

Voce con specifiche

Cliccando su Maggiori dettagli nella maschera di input, hai la possibilità di dare maggiori specifiche sulla voce.

  • Accezione: Alcune parole hanno più significati, per esempio chiaro (comprensibile) e chiaro (colore: pallido, tenue). In questo campo puoi indicare quale accezione vuoi tradurre. Questo aiuta gli altri utenti a scegliere il termine da utilizzare.
  • Informazioni grammaticali: In questo menù a tendina trovi le informazioni relative alla parte del discorso selezionata. Ad esempio, per i verbi si può indicare la valenza transitiva o intransitiva, per i sostantivi l'articolo determinativo e il genere.
  • Il settore d'appartenenza: Qui puoi indicare se una voce viene utilizzata in un settore linguistico specifico, che puoi scegliere dalla lista del menù a tendina, come ad esempio: Browser (Informatica). Se il settore di appartenenza desiderato non compare nella lista, puoi inserirlo tu stesso, selezionando Varie .
  • La diffusione regionale: Cliccando qui puoi indicare se un termine è presente solo come variante regionale, per esempio Bub (austriaco, svizzero).
  • La diffusione dello stile: In questo menù a tendina trovi le indicazioni stilistiche, da utilizzare quando il termine non fa parte della lingua standard, come ad esempio baracchino (colloquiale).
  • Categoria Cliccando su Categoria, puoi dare una classificazione più dettagliata della voce. Qui hai a disposizione varie possibilità, come ad esempio: abbreviazione (c.s per come sopra) e Uni per Universität), collocazione (apparecchiare la tavola), espressione idiomatica (avere una bella gatta da pelare) e proverbio (Il mattino ha l'oro in bocca).

Puoi anche selezionare più informazioni da diversi campi, per esempio politichese (politica; peggiorativo). Inoltre è possibile anche inserire più informazioni per la stessa categoria, come per sfasciare (persona) (figurativo e colloquiale), cliccando sul tasto verde + presente sotto ciascuna categoria.

Le tue traduzioni

Digita la tua traduzione nel campo Traduzione a destra. Se conosci più traduzioni del termine, clicca sul tasto blu + sotto a sinistra. Potrai così inserire separatamente diverse traduzioni. Anche qui hai a disposizione le categorie Grammatica, La diffusione regionale e La diffusione dello stile.

Controllo dell'ultima versione e salvataggio

Puoi controllare ancora una volta la voce creata prima di salvarla, cliccando sul Anteprima, in basso a destra. Quando sei soddisfatto del risultato, clicca su Salva e invia. Riceverai un messaggio di conferma che la voce è stata salvata correttamente e inviata alla redazione.

Vuoi creare un'altra voce OpenDict?

Per creare una nuova entrata bisogna premere nuovamente il tasto Scrivi nuova voce e riempire nuovamente maschera di inserimento, altrimenti sovrascriverai la voce precedente.

Vuoi modificare una voce già esistente?

Per aggiungere nuove informazioni a una voce già esistente e già pubblicata, clicca sul simbolo della matita blu in alto a destra e poi su “Modifica la voce”.

Le mie voci nell' OpenDict

Puoi trovare un resoconto di tutte le voci da te redatte nell'OpenDict sul tuo Bigliettino da visita, con il relativo status alla pubblicazione. Puoi accedere a questa sezione cliccando sulla “i” in blu in alto a sinistra di una voce da te pubblicata e poi sul link Autori e versioni e infine sul tuo nome. Altrimenti, clicca sul tuo nome, in alto a destra sulla pagina. Ricorda che, per poter effettuare queste operazioni, devi essere connesso.

Il mio profilo su PONS

Puoi anche pubblicare sul bigliettino da visita il tuo Profilo, su cui rendere noti, ad esempio, i servizi che offri come professionista nel campo delle lingue. Gli altri utenti possono seguire le voci che pubblichi cliccando sul tasto “Diventare follower” sul tuo bigliettino da visita, e anche tu puoi seguire altri utenti. In più, hai la possibilità di controllare gli utenti che segui e che seguono te. Infine, puoi ricevere messaggi privati dagli altri membri della Community PONS nella tua casella di posta elettronica.

Per apportare delle modifiche al tuo profilo, clicca in alto a destra sulla pagina e poi su Modifica profilo.

Ecco alcuni esempi di voci pubblicate:

Ti auguriamo buon divertimento con la creazione delle voci dell'OpenDict. Grazie per la tua collaborazione.


Pagina in Deutsch | Ελληνικά | English | Español | Français | Italiano | Polski | Português | Русский | Slovenščina | Türkçe | Unknown