Azienda

Con il marchio PONS vengono pubblicati dizionari e materiali didattici per l’apprendimento delle lingue straniere destinati ad un pubblico sia di studenti che di adulti. La casa editrice PONS ha la sua sede a Stoccarda e ha 50 collaboratori provenienti da 10 diverse nazioni e autori in tutto il mondo.

La storia della PONS - dal 1978 ad oggi

Nel 1948 fu pubblicato a Stoccarda il primo dizionario di inglese con il marchio Klett, nel 1978 seguì il primo dizionario di francese. Il marchio PONS nacque nel 1978, l'idea del nome venne dall'editore Michael Klett. Nello stesso anno vennero pubblicati i primi dizionari di inglese e francese con il marchio PONS. Da allora i titoli della PONS si riconoscono dal logo blu a puntini su sfondo verde. Dal 1980 vengono pubblicati con il marchio PONS oltre ai dizionari anche corsi di lingua, grammatiche e altri materiali per l'apprendimento delle lingue. Nel 2008 la PONS ha festeggiato il suo 30° giubileo.

PONS - La classica casa editrice

PONS ha in programma dizionari, corsi di lingua, grammatiche e aiuti didattici per studenti - per diversi livelli linguistici dai principianti fino agli utenti professionisti. - in oltre 30 lingue dall'arabo all'ungherese. Trovate ulteriori informazioni sui nostri prodotti e sullo shop online della PONS su: www.pons.de.

PONS – il provider di lingue in internet

Nel 2001 la PONS ha messo online il suo primo dizionario bilingue in rete – all’epoca soltanto con cinque lingue tedesco-inglese, -italiano, -francese, -spagnolo e -polacco – ciascuna con 120.000 lemmi e locuzioni. Alcuni anni dopo l’offerta è stata ampliata sotto il nome di PONS.

Il dizionario online www.PONS.eu

Dal 15 ottobre 2008 è disponibile online il nuovo dizionario www.pons.eu finanziato tramite la pubblicità. Gli utenti possono consultare qui 12 milioni di parole e locuzioni nelle lingue inglese, francese, spagnolo, italiano, polacco, russo, sloveno, turco, portoghese, greco e latino. Oltre ai 30 dizionari bilingue online PONS dispone anche del dizionario “La nuova ortografia tedesca” e, come particolaritá nel settore dei dizionari online, del dizionario di “Tedesco come lingua straniera”.

Importante per l’utente di PONS è la possibilità di ascoltare la pronuncia di parole e locuzioni. La versione audio à raffigurata dal simbolo dell’altoparlante in ogni voce sia nella lingua di partenza che nella lingua di arrivo.

Il dizionario illustrato rappresenta molti concetti contestualmente. Specialmente per gli apprendenti di una lingua una soluzione interessante: potere vedere dei concetti raffigurati nel loro contesto tematico.

Per mezzo della funzione di feedback tutti coloro i quali consultano il dizionario online possono mettersi direttamente in contatto con la redazione lessicografica PONS.

Su www.pons.eu possono scrivere tutti: nell'OpenDictionary (abbreviato OpenDict) ogni utente può aggiungere voci mancanti e inviarle alla redazione di PONS. La redazione effettua una verifica accurata di ciascuna voce – così l’utente può trovare le sue proprie voci PONS tra i nostri dati ufficiali.

Tutte le offerte della PONS in internet sono gratuite per gli utenti.


Pagina in Deutsch | Ελληνικά | English | Español | Français | Italiano | Polski | Português | Русский | Slovenščina | Türkçe | Unknown
Feedback